Coscienza e libertà. Il dossier sul pluralismo religioso

Rinnovata nel formato e nella grafica, diventata semestrale, la rivista “Coscienza e libertà” – organo ufficiale dell’Associazione Internazionale per la Difesa della Libertà Religiosa (AIDLR) – è uscita con un dossier sul “Pluralismo religioso nell’Italia multiculturale” pubblicando alcuni interventi (Enzo Pace, Sara Domianello, Paolo Naso e Roberto Zaccaria) del convegno di studi organizzato al Senato della Repubblica dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI), il 9 e 10 giugno del 2014. La rivista apre con l’editoriale del direttore Davide Romano “Sull’annunciato e ambiguo ritorno della religione” e con quattro studi di Massimiliano Panari, Antonio Adamo, Fulvio Ferrario, Hanz Gutierrez: “Ruolo delle minoranze progressive in una società democratica”; “Modernità, secolarizzazione e radici protestanti”; “La secolarizzazione. Un punto di vista evangelico” e “Secolarizzazione o post-secolarizzazione?”. Ed ancora interviste a Alessandro Ferrari sulla libertà religiosa, a Franco Cardini su Europa e Islam e a Stefano Allievi su l’Islam di fronte alla modernità. A chiudere un documento concernente le strategie dell’UE per la parità tra donne e uomini dopo il 2015 e le recensioni di libri.

 

 

 
Accessibilità diminuisci aumenta

arco
rico

Seguici sui social

facebook twitter youtube