Attivita

La finalità principale del CRIC è quella di promuovere la diffusione e la lettura delle riviste culturali, in particolare nei circuiti educativi e dell'informazione, all'interno del territorio nazionale e all'estero. Nei programmi dell’associazione vi è la realizzazione di accordi tra le testate aderenti e con altri soggetti, per sviluppare progetti culturali d'interesse comune, migliorare la distribuzione delle riviste culturali nelle librerie e incrementare la loro conoscenza da parte del pubblico.

Tra gli obiettivi che stanno alla base del progetto vi è dunque quello di suscitare iniziative intorno a testate che sono l’espressione autonoma di esigenze e fermenti culturali largamente presenti nella società civile. Non si tratta di un compito neutrale ma il Coordinamento è aperto al contributo di tutte le culture politiche, nella misura in cui consentono di cogliere gli aspetti e le implicazioni che, su scala globale e nella dimensione locale, prefigurano una prospettiva nella quale sia difesa e valorizzata la funzione critica della cultura.

In questa prospettiva, le riviste culturali occupano uno spazio specifico, intermedio tra l’editoria giornalistica e l’editoria libraria, con l’offerta di contenuti potenzialmente in grado di intercettare le esigenze e la voce di nuovi lettori appartenenti al cosiddetto “ceto medio riflessivo”. Ecco che cosa facciamo o ci proponiamo di fare, sulla base del nostro Statuto:

a) Rappresentiamo, assistiamo e tuteliamo gli interessi delle riviste culturali associate nelle sedi istituzionali, a ogni livello, e nei rapporti con gli organismi regionali, nazionali, europei e internazionali d'interesse del settore.

b) Promuoviamo la lettura e la discussione delle idee attraverso la diffusione delle riviste culturali, in particolare nei circuiti educativi e dell'informazione, all'interno del territorio nazionale e all'estero.

c) Partecipiamo a fiere, manifestazioni e altre iniziative finalizzate a promuovere la produzione e la fruizione della cultura in Italia e all'estero.

d) Favoriamo la realizzazione di accordi in forma consortile tra le testate aderenti e tra queste ed enti pubblici e privati, associazioni e imprese, al fine di sviluppare progetti culturali d'interesse comune, migliorare la distribuzione delle riviste culturali e incrementare la loro conoscenza da parte del pubblico.

e) Sviluppiamo l'approfondimento delle problematiche professionali del settore e la diffusione di informazioni sulle riviste culturali, attraverso specifiche attività di studio e di comunicazione, anche attraverso l'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

f) Promuoviamo attività di formazione e altre opportunità di aggiornamento di carattere convegnistico e seminariale, relative alla pubblicazione dei periodici, finalizzate alla crescita professionale degli associati e alla qualificazione degli addetti. g) Realizziamo le iniziative necessarie per acquisire le risorse finanziarie da destinare alle nostre attività.

COMUNICAZIONE E PROMOZIONE

 Il CRIC realizza iniziative mirate di comunicazione per difendere la presenza delle pubblicazioni nel mercato e per raggiungere nuove fasce di lettori.

· “Guida all’Italia delle riviste di cultura”, realizzata in collaborazione con l’Istituto per il libro (Ministero per i beni e le attività culturali – Direzione generale per i beni librari e gli istituti culturali) pubblicata a stampa e online nel sito http://www.ilpianetalibro.it ·

Partecipazione al Salone della Rivista di Parigi, al Salone della piccola e media editoria di Roma e organizzazione di altri eventi e manifestazioni in Italia e all’estero.

· Laboratori di lettura e di scrittura dei periodici culturali nelle scuole e nelle biblioteche

SERVIZI

Sono attivi nel web due nuovi servizi promossi dal Coordinamento Riviste Italiane di Cultura, che hanno lo scopo di sperimentare nuovi canali per la commercializzazione delle riviste e per la diffusione dei contenuti culturali delle pubblicazioni, a livello nazionale e internazionale. RICO - Riviste Italiane di Cultura Online offre l'accesso a pagamento agli articoli digitali delle pubblicazioni periodiche nel catalogo di due banche dati dell'editoria italiana create dalla Casalini libri di Firenze. Casalini Digital Library - http://digital.casalini.it collezione di oltre 50.000 articoli e capitoli in ambito umanistico, delle scienze sociali, delle scienze pure e applicate, in continuo incremento, scaricabili a pagamento da utenti privati. ARCO - Abbonamenti Riviste di Cultura Online http://www.rivisteonline-arco.net offre la sottoscrizione on line di abbonamenti individuali e collettivi ai periodici culturali, nella versione tradizionale a stampa, con pagamento mediante il server sicuro del sistema Pay-Pall. RICO e ARCO sono due canali di vendita aggiuntivi, non concorrenziali con quelli normali, e sono attivabili su richiesta e in forme semplificate e vantaggiose per tutte le altre testate pubblicate dagli associati e dai nuovi iscritti.

COME ISCRIVERSI

Sostenere con l’iscrizione, l’impegno del CRIC a favore delle riviste italiane di cultura è importante anche per partecipare fin dall’inizio alle campagne di promozione e di abbonamento collettivo verso enti pubblici e biblioteche, e per essere inseriti nelle pubblicazioni e nella banca dati online. Le testate sono rappresentate dal direttore e/o dall'editore, dal proprietario o altra persona delegata. Possono altresì aderire al Coordinamento, in qualità di soci sostenitori o di soci aggregati: persone, enti pubblici e privati, associazioni, fondazioni e altri soggetti che condividono e/o concorrono agli scopi associativi e/o presentino elementi di complementarità, di strumentalità e/o di raccordo economico con le attività del Coordinamento stesso e delle testate associate. Contestualmente alla domanda d’iscrizione dovrà essere effettuato il versamento della quota d’iscrizione una tantum e della quota associativa dell’anno in corso proporzionata alla diffusione annua della rivista. L’editore che iscrive tre o più testate può pagare una sola quota di iscrizione una tantum e la quota associativa annua corrispondente alla fascia più bassa per ciascuna delle testate iscritte.

 
Accessibilità diminuisci aumenta

arco
rico

Seguici sui social

facebook twitter youtube