Comunicato stampa: Seconda Rassegna delle Riviste italiane di cultura

La Seconda Rassegna delle Riviste Italiane di Cultura è un evento promosso dal CRIC (Coordinamento delle Riviste Italiane di Cultura) con il contributo dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese e, per la prima volta,  in partenariato con il Centro per il Libro e la Lettura del MIBACT. Scopo della Rassegna è mettere in evidenza, verso il pubblico della Fiera “Più Libri più liberi”, il contributo e la funzione delle riviste di cultura nella società democratica.

Le iniziative in programma vengono riassunte all’interno del titolo “Le riviste di cultura e i valori del dialogo e della coesione”.

Le riviste rappresentate dal Cric sono 245, di cui 197 pubblicate da varie  Case Editrici, tra cui Olschki, Pacini Editore, Fabrizio Serra Editore, Edizioni di Storia  letteratura, Pagine e 48 singole riviste culturali.

Valdo Spini, Presidente del Cric, ricorda che la “Cultura è condivisione del sapere, nonché processo democratico estremamente importante per riaffermare i valori del dialogo e della coesione”.

Il CRIC, con il nuovo impegno del parteniariato del Centro del Libro e la lettura e il rinnovato contrbuto dell’OPM, vuole assicurare uno spazio nazionale alle case Editrici e alle riviste associate per raggiungere i nuovi lettori, in particolare i giovani.

 

CRIC – Coordinamento Riviste Italiane di Cultura - Via della Dogana Vecchia, 5 – 00186 Roma – C.F. 97298190584 –tel 06 6789953

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.cric-rivisteculturali.it/cms/

 

 
Accessibilità diminuisci aumenta

arco
rico

Seguici sui social

facebook twitter youtube