IL cric a Florens: tavola rotonda “Riviste e beni culturali”

tavola rotonda “Riviste e beni culturali”, a cura del Coordinamento delle Riviste Italiane di Cultura (Cric), presieduto da Valdo Spini e del quale fanno parte i “Quaderni del Circolo Rosselli”. L’incontro si svolge nell’ambito della II edizione di Florens, biennale internazionale dei beni culturali e ambientali.

Introduce e modera:

Valdo Spini, Presidente dell’Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane e della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli.

Intervengono:

Umberto Allemandi, Direttore del Giornale dell’Arte e del Giornale dell’Architettura;

Pietro Clemente, professore di Antropologia culturale presso l’Università di Firenze e direttore di Lares, rivista che celebra quest’anno il suo centenario;

Simona Costa, professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea all’Università Roma Tre e Presidente del Premio Viareggio.

Conclusioni:

Aureliano Benedetti, Consiglio di Gestione di Intesa Sanpaolo e Vicepresidente Fondazione Florens;

Roberto Cecchi, sottosegretario di Stato Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Direttore responsabile di Scienza e Beni Culturali. 

Valdo Spini è reduce con il Cric dall’allestimento dello stand italiano alla XXII edizione del Salon de la Revue che sei è svolto a Parigi, nel compesso dei Blancs-Manteaux, dal 12 al 14 ottobre u.s. e dal contatto quindi con l’esperienza francese di valorizzazione delle riviste.

Il CRIC al 22° Salon de la Revue - Parigi, 12 - 14 ottobre 2012

Il salto nel web: rischio o scelta consapevole? Discussione fra le riviste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *