Lexis

Dalla sua costituzione, avvenuta nel 1988, LEXIS dichiara i propri campi d’interesse e finalità di studio nel sottotitolo in frontespizio: Poetica, retorica e comunicazione nella tradizione classica.
Un’attenzione particolare si è data, nella fase iniziale, alla critica del testo intesa come ermeneutica della tradizione antica e moderna.

Vai al sito

La rivista si è progressivamente aperta a contributi di carattere letterario e storico-filosofico in riferimento al mondo antico.

LEXIS figura tra le riviste di carattere scientifico a cui è riconosciuta la classe A nella lista di valutazione pubblicata dall’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca). È inoltre censita dalla banca dati internazionale Scopus-Elsevier, mentre è in corso la procedura di valutazione da parte della banca dati internazionale Web of Science-ISI.

Direzione e redazione Paolo Mastandrea

Dipartimento di Studi Umanistici
Università degli Studi Ca’ Foscari di Venezia
Dorsoduro 3484/D
30123 VENEZIA

Tel. 041-2346332

email: mast@unive.it

http://www.lexisonline.eu/

Direttore

Paolo Mastandrea

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questa rivista.

Pubblica la tua recensione per “Lexis”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *