Le riviste italiane di cultura. Le innovazioni e le sfide 15/12/2020 – ore 10:00

FRA INNOVAZIONI E SFIDE.
LE RIVISTE CULTURALI ITALIANE, PRESIEDUTE DA VALDO SPINI, DIVENTANO LABORATORIO PER IL DOPO COVID:

CONVEGNO NAZIONALE ONLINE IL 15 DICEMBRE, ORE 10.00

L’evento è organizzato dal Cric, Coordinamento delle riviste italiane di cultura, in collaborazione con la Direzione generale Biblioteche e Diritto d’Autore del Mibact, con il Cepell, Centro per il libro e la lettura, e con la Biblioteca nazionale centrale di Roma

I saluti del Ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini e del sottosegretario all’Informazione e all’editoria Andrea Martella

Come è cambiato con il Covid-19 il modo di raccontare il mondo nei periodici di istituti e fondazioni culturali? E quale contributo possono dare le riviste di cultura al dibattito sul dopo pandemia? Quali le innovazioni e le sfide che attendono questa parte dell’editoria italiana? Sono questi alcuni degli argomenti che saranno affrontati nell’annuale giornata nazionale delle riviste di cultura che si svolgerà online martedì 15 dicembre 2020 a partire dalle ore 10.

«Le riviste di cultura – ha dichiarato il presidente Spini – sono una parte importante, troppo spesso dimenticata, di lavoro e volontariato culturale nel Paese; con convinzione lavoriamo affinché il dibattito pubblico e i lettori tornino a poter accedere il più agilmente possibile a ciò che le riviste culturali, e dietro di esse intere comunità pensanti, elaborano e propongono. Le redazioni delle riviste fanno fiorire idee, analisi e progetti, che sono oggi quanto mai utili nel momento drammatico della vita del Paese».

L’evento si svolge in diretta su Zoom (https://us02web.zoom.us/j/327598981) e sulla pagina Facebook CRICRivisteCultura (https://www.facebook.com/CRICRivisteCultura), martedì 15 dicembre dalle 10 alle 13,30.

Per info: segreteria@cric-rivisteculturali.it

Locandina dell’evento download

Dalle 12 alle 13,30 si svolgerà poi l’assemblea del Coordinamento delle riviste italiane di cultura. Sono previsti gli interventi di Giacomo Bottos (Pandora), Antonello Ciervo (Parolechiave),
Guido Melis (Le Carte e la Storia), Simona Maggiorelli (Left), Gloria Manghetti (Antologia Vieusseux), Maria Panetta (Diacritica), Severino Saccardi (Testimonianze), Pietro Antonio Valentino (Economia della Cultura).

CATALOGO 2020 DELLE RIVISTE CULTURALI - DOWNLOAD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *